Ritracciamento di Fibonacci

fibonacci retracement

Il Ritracciamento di Fibonacci è uno strumento di base dell’analisi tecnica usato per prevedere i movimenti di prezzo in ogni classe di asset.

Viene disegnato usando due punti estremi su un grafico e aggiungendo i livelli o proporzioni di Fibonacci tra di essi. Un punto di svolta è un ammasso di prezzo che origina una forma a V (invertita o no) come si può vedere nel grafico sotto. I principali livelli o proporzioni di Fibonacci da tenere a mente sono 0%, 38.2%, 61.8%, e 100%. 100% è il punto iniziale di svolta (livello di prezzo più basso), mentre 0% segna la fine di una svolta o di un movimento di prezzo (livello di prezzo più alto).

Usi del ritracciamento di Fibonacci

Nell’analisi dei grafici, questo strumento può essere utilizzato in due modi di base:

  • Per individuare i livelli di supporto e resistenza
  • Per individuare potenziali aree di acquisto o vendita

Supporto e Resistenza

L’uso principale di questo indicatore è individuare le aree di supporto e resistenza in un grafico in anticipo. Il grafico che segue mostra un ritracciamento di Fibonacci che agisce come supporto durante una tendenza al rialzo di un prezzo (inizialmente al livello del 38.2% e successivamente al livello del 23.6%).

Nel frattempo, per quei trader che preferiscono disegnare le loro aree di supporto e resistenza (primarie) (linea blu orizzontale nel grafico), essi troveranno i ritracciamenti di Fibonacci utili per disegnare o identificare ulteriori aree di supporto e resistenza, che a volte addirittura coincidono con quelle primarie, come è visibile sotto.

supporto e resistenza

Potenziali aree di Acquisto/vendita

Visto che l’indicatore di Fibonacci può essere utilizzato per proiettare aree di supporto e resistenza, può anche individuare potenziali aree di acquisto e vendita. Ad esempio, se un trader sta cercando di acquistare in un trend al rialzo, può guardare i livelli 38.2%, 50%, e 61.8% come aree di acquisto (e aree di vendita in un trend al ribasso). Se si tratta di un counter-trader (o se sta facendo trading contro un trend) quegli stessi tre livelli possono essere utilizzati come potenziali aree di uscita dal trade. Un esempio di trade su trend e di trade su countertrend sono mostrati qui sotto.

potenziali aree acquisto vendita
counter trader

Quale livello usare: 76.4 o 78.6? O usarli entrambi?

Alcuni principianti vengono presi dai dubbi su quale specifico livello usare: è meglio 76.4 o 78.6? Alcuni preferiscono usare 76.3. La risposta generale è: non importa, perché quei livelli sono molto vicini l’uno all’altro. I trader dovrebbero concentrarsi di più sull’uso corretto di questo strumento, e meno sulla scoperta delle aree o dei numeri esatti. Guardate i grafici qui sotto, dove i livelli 76.4 e 78.6 sono stati sovrapposti l’uno all’altro su grafici orari e giornalieri. Potrete notare che entrambi i livelli sono molto vicini, e che la differenza è molto piccola (9 pip sul grafico orario e 35 sul grafico giornaliero) e in genere immateriale per molti trader. Visto che sono così vicini l’uno all’altro, è più facile per l’occhio usarne uno solo. Alcune piattaforme di grafici vi permettono di cancellare le etichette o i livelli (se lo trovate necessario). La cosa importante è mantenere le cose più semplici possibile.

fibonacci 76.4-78.6
fibonacci 76.4 78.6 2

Miglior Broker Forex
plus500
Bonus 25 € (T&C applicati)
Non è richiesto alcun deposito!
Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio

Conto Demo gratuito

Inizio Negoziazione
Bonus: 25€
(T&C applicati)

Il tuo capitale è a rischio

Visita Opinione
25€ Gratis

Visita Opinione
Bonus: 10%/1000€

Visita Opinione
Bonus: Illimitato

Payout: 91%

Visita Opinione