EurUsd Prova, ma non Riesce per Ora, a Forzare i Supporti – Analisi Tecnica EurUsd 18 Settembre – 2017

EurUsd Prova, ma non Riesce per Ora, a Forzare i Supporti Analisi Tecnica EurUsd 18 Settembre – 2017 Spot EurUsd: 1.1960 Scala temporale Giornaliera: Supporti (1.1910,1.1821,1.1660) Resistenze (1.2092, 1.2200, 1.2485) Strategia: Short a 1.1970 Stop loss: 1.2110 Take profit: 1.1700 *Manteniamo invariata la strategia della settimana passata L’ultimo Sprint di Miss Yellen La protagonista della […]

Draghi non Smorza la Forza dell’Euro – Analisi Tecnica EurUsd 11 Settembre 2017

Draghi non Smorza la Forza dell’Euro Analisi Tecnica EurUsd 11 Settembre 2017 Spot EurUsd: 1.1970 Supporti: 1.1880,1.1821,1.1660 Resistenze: 1.2092, 1.2200, 1.2485 Strategia: Short a 1.1970 Stop loss: 1.2110 Take profit: 1.1700 *Entriamo short con stop loss a 1.2110 Harvey ed Irma Fermeranno la Federal Reserve? La BCE ancora una volta ha rappresentato il vero market […]

Euro, Vendere o non Vendere? EurUsd 4 Settembre 2017

Euro, Vendere o non Vendere? Analisi Tecnica Eur/Usd 4 Settembre – 2017 Spot EurUsd: 1.1890 Scala temporale Giornaliera: Supporti (1.1821,1.1660,1.1490) Resistenze (1.2010, 1.2061, 1.2200) Strategia: Short sotto 1.1810 Stop loss: 1.2070 Take profit: 1.1490 Entriamo short sotto il minimo di venerdì scorso a 1.1810. BCE, si Ricomincia con le Banche Centrali Se dal punto di […]

Aspettando la Reazione del Dollaro

Se anche l’inflazione si raffredda sarà difficile per la Federal Reserve sostenere a settembre un tono aggressivo sul fronte dei tassi di interesse. Questo non permette ovviamente al Dollaro di invertire la tendenza contro Euro pur se tecnicamente cominciano ad intravedersi una serie di interessanti indizi a supporto di una possibile discesa su EurUsd.

EUR/USD 1.20 sempre più vicino

Chiusura molto interessante quella della settimana scorsa con EurUsd che arriva fino a 1.19 prima di scendere di oltre 150 pips. Un segnale che forse gli orsi stanno riprendendo il comando delle operazioni? Vedremo se questa settimana saprà offrire quelle conferme tecniche capaci di alleggerire le enormi pressioni presenti sul biglietto verde.

Le Banche Centrali Hanno Deciso, Dollaro Debole

Le due banche centrali più importanti al mondo provocano quella volatilità tanto attesa su EurUsd riportandolo nella parte alta del range che dal 2015 ne limita i movimenti. La Fed torna colomba, la Bce ci prova ma non convince con le attese per l’autunno che sono concentrate su come si muoveranno Draghi e Yellen sui tassi. I dati di inflazione potrebbero essere il vero market mover da tenere in considerazione ad agosto.

EurUsd che Forza!

Direzionalità piuttosto netta quella assunta da EurUsd che si è rinvigorita dopo il meeting BCE. Vedremo se il FOMC contribuirà a raffreddare gli entusiasmi, ma intanto attenzione alle ultime resistenze utili di 1.17 oltre le quali il rialzo potrebbe assumere contorni più decisi.

EurUsd, Fine del Torpore

Dopo un periodo di quiete si scatena la volatilità su EurUsd. Avevamo previsto questo fenomeno grazie ad un’attenta analisi delle bande di Bollinger, ma Draghi ci ha messo lo zampino scatenando le speculazioni sulla fine anticipata del QE in Europa. Il mese di-july-vedrà le riunioni delle banche centrali europee ed americane; il cambio arriva all’appuntamento in una condizione tecnica molto interessante.

Stupiranno a-july-le Banche Centrali?

EurUsd fatica a superare le resistenze di area 1.13, ma stranamente questo accade nel momento in cui sembrano allontanarsi le possibilità di un rialzo dei tassi in America. Il meeting di-july-servirà a chiarire meglio le idee di Miss Yellen e lo stesso vale per la Bce di Mario Draghi. Intanto dall’analisi tecnica arrivano spunti interessanti.

Il Dollaro sta Scaldando i Motori

Le decisioni della Fed e la fermezza di Draghi nel mantenere accomodante la politica monetaria hanno allentato la pressione su EurUsd. I primi dati di-july-chiariranno alcuni aspetti controversi, ma l’assalto alle resistenze di 1.14/1.16 sembrerebbe per il momento rimandato. Sullo sfondo sempre le ambigue vicende politiche americane legate a Trump.

Miglior Broker Forex
plus500
Bonus 25 € (T&C applicati)
Non è richiesto alcun deposito!
Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio

Conto Demo gratuito

Inizio Negoziazione
Bonus: 25€
(T&C applicati)

Il tuo capitale è a rischio

Visita Opinione
25€ Gratis

Visita Opinione
Bonus: 10%/1000€

Visita Opinione
Bonus: Illimitato

Payout: 91%

Visita Opinione